News - Al VolturnoGolf la XXII edizione del Campionato Seniores della PGA Italiana

Al VolturnoGolf la XXII edizione del Campionato Seniores della PGA Italiana
25 maggio 2010 - Sino al 26 maggio il golf italiano si incontra sul campo del VolturnoGolf in provincia di Caserta, qui si svolge la XXII edizione del Campionato Seniores della PGA Italiana, riservato ai giocatori con più di 50 anni.

Al VolturnoGolf la XXII edizione del Campionato Seniores della PGA Italiana

La sfida PGA per 120 golfisti professionisti e amatoriVolturno Golf

Dal 25 al 26 maggio il golf italiano si incontra sul campo del VolturnoGolf. Qui, infatti, in provincia di Caserta, si svolgerà la XXII edizione del Campionato Seniores della PGA Italiana (Professional Golfer’s Association of Italy ): torneo riservato ai giocatori con più di 50 anni.

Il torneo ha la particolarità di prevedere l’affiancamento di un giocatore professionista a un amatore. La formula di gioco è infatti 36 buche medal, formula PRO-AM (1 Pro- 1 Amateur, anche non senior)  con 2 classifiche distinte. Quella riservata ai professionisti sulla base dello score individuale determinerà il Campione Seniores PGAI 2010. Lo scorso anno questo titolo fu vinto da Giuseppe Calì. A sfidarsi saranno circa 120 giocatori, di cui 60 professionisti.

Il torneo vero e proprio sarà preceduto domenica 23 maggio da una PRO-AM: un torneo a squadre miste costituite da 1 professionista e 3 amatori, che vedrà la partecipazione di circa 30 professionisti e 90 amatori.

Il Campionato Seniores è da sempre un appuntamento che coinvolge i migliori nomi del golf italiano. In particolare, parteciperà Costantino Rocca, considerato uno dei campioni più rappresentativo della nostra storia del golf. Accanto a lui vi saranno giocatori del calibro di Giuseppe Calì;  Baldovino Dassù e Massimo  Mannelli. Nel palmares del torneo figurano professionisti che hanno fatto la storia del golf italiano: giocatori che hanno vinto titoli importanti e che hanno rappresentato il Paese alla World Cup come Roberto Bernardini; Silvano Locatelli; Pietro Molteni; ma anche allenatori come Carlo Grappasonni.Volturno Golf

La scelta del tracciato del VolturnoGolf per questo evento costituisce un’ulteriore conferma dell’apprezzamento che questo percorso gode tra i golfisti italiani, professionisti e non. Il campo, progettato dall’architetto David Mezzacane, è infatti caratterizzato da una varietà unica nel disegno. 18 buche sparse su cinquanta ettari di terreno ondulato, ricco di dune e ostacoli d’acqua, con le prime nove immerse in una pineta centenaria e le restanti nove realizzate sul terreno sabbioso a ridosso del mare, che ricordano i links del Nord Europa e dove il vento gioca un ruolo importante.

Per il Presidente del VolturnoGolf Luigi Maria D’Angiolella, il Campionato Seniores PGAI in provincia di Caserta rappresenta anche “un ulteriore momento di crescita del golf meridionale, e campano in particolare, che speriamo possa portare nuovo impulso ad una disciplina che ormai diventa sempre più popolare”. La formula PRO-AM permette infatti di creare una particolare atmosfera che coinvolge giocatori di diverse professionalità e capacità, ma tutti estremamente motivati all’interno di un evento, come ricorda il Presidente della PGA Italiana Stefano Betti  che vedrà protagonisti accanto agli amatori i “professionisti PGAI con tecnici affermati e grandi campioni ai tee di partenza”.